apr
29
Newsletter Aprile 2013

Presidente

 2013-15

Daniele Cerimele

 

Motto dell’anno: Vivere con gli Spot, cambia la vita!

 

 

 

 

Newsletter  Aprile 2013

as 

Cari AMICI,

dice un proverbio: “Aprile dolce dormire!”

E’ un detto che però non fa per noi!! 

Infatti questo mese è trascorso nell’intento e nell’impegno di organizzare il prossimo Campionato Italiano per la nostra razza, come l’anno scorso, nel complesso fieristico di Reggio Emilia, però non nel contesto del Salone del Cavallo Americano che si svolgerà dal 16 al 19 maggio, ma nell’ambito dell’evento America’s Fun, naturale prosecuzione del Salone del Cavallo Americano nella settimana successiva, manifestazione dedicata interamente ai miti della cultura americana.

In realtà la decisione di organizzare il Campionato Italiano in tale data, ovvero nei giorni 25 e 26 maggio, è nata da un mirabile accordo con le altre due razze di cavalli americani, cioè l’Associazione Italiana Quarter Horse e l’Association Pain Horse Italiana.

Dopo non so quanti anni di scelte non condivise tra le tre Associazioni, finalmente si è tornati a disputare un Campionato Italiano nella stessa sede e nelle stesse giornate. Il programma sarà articolato nell’alternanza delle gare tra le tre razze nelle giornate di sabato 25 e domenica 26 maggio, sotto l’egida di due giudici europei.

Probabilmente sarà stato anche merito della famigerata “crisi” che nel far condividere le spese tra le tre Associazioni e permettere di contenere i costi di partecipazione a chi alleva e gareggia con cavalli di razza diversa, nella stessa data e nella stessa sede, ha portato ad una soluzione intelligente.  

La crisi, come ho già scritto nella Newsletter di Febbraio che vi invito a rileggere,  non è sempre un male, ma a volte “ è la più grande benedizione per le persone e le nazioni, perché la crisi porta progressi”.

Ed infatti, aver riunito i Campionati Italiani delle tre Associazioni in un unico evento, io penso sia non solo un progresso, ma una grande benedizione!!

Pertanto, non mi rimane che esortarvi a partecipare numerosi al nostro Campionato, non solo per far sì che il nostro massimo evento dell’anno abbia i numeri giusti, ma soprattutto per incontrarci e gareggiare in amicizia con i nostri cavalli del cuore!

 

                                                                                Daniele Cerimele