ago
24
Newsletter Luglio-Agosto 2017

Presidente

 2013-18

Daniele Cerimele

 

Motto dell’anno: Un mondo di colore…..!

 

                                                           Newsletter Luglio-Agosto 2017Foto Articoli

 

 

   Cari AMICI,

siamo ancora nel pieno dell’estate per cui molti di voi saranno ancora in ferie, godendo il giusto e meritato riposo.

Una notizia che merita il giusto risalto è quella relativa al Campionato Europeo Appaloosa 2017.

Come molti di voi già sapevano, anche per quest’anno il suddetto Campionato era in programma, come l’anno scorso, ad Aachen in Germania (che se lo era aggiudicato per 3 anni consecutivi) nei giorni 11-15 ottobre 2017.

Nel bel mezzo dell’estate, ovvero nei primi di luglio, era comparsa la notizia che gli amici tedeschi abbandonavano l’organizzazione del Campionato Europeo, per motivi poco chiari, gettando nel panico l’intera comunità degli “Appaloosisti” a soli tre mesi dalle gare.

Si è immediatamente scatenata una querelle mediatica tra i vari partecipanti delle diverse nazioni dove, superato il primo momento di sgomento, da una parte si è formata una squadra con l’intento di trovare una nuova sede, dall’altra (tedeschi), piuttosto che altrove, preferivano  annullare l’evento.

Fortunatamente è prevalsa la prima ipotesi dove, grazie al coraggio e alla caparbietà degli amici della Repubblica Ceca che hanno preso in carico l’organizzazione dello Show, il Campionato si svolgerà a Celadna (Repubblica Ceca, vicino al confine con la Slovacchia) in una location di tutto spessore e sicuramente superiore a quella di Aachen.

Con orgoglio posso affermare che l’Italia è stata da subito al fianco degli amici Ceci, supportandoli e appoggiando la loro candidatura, garantendo loro un aiuto anche economico.

Probabilmente l’evento sarà in parte boicottato da una frangia di tedeschi, per il solo motivo che la Repubblica Ceca è lontana, senza tenere conto che anche la Germania è sempre stata lontana negli anni passati per i Ceci, gli Italiani, gli Inglesi che comunque hanno sempre partecipato.

Per cui rivolgo a voi un accorato appello! Se potete, partecipate numerosi! Dimostriamo che in Europa le cose non devono andare solo e sempre come vogliono i tedeschi, anzi possono andare anche meglio se non sono loro ad organizzarle!

                                                                                                                                     Daniele Cerimele