mar
06
Newsletter Febbraio 2015

Presidente

 2013-15

              Daniele Cerimele

Motto dell’anno: Il mio colore preferito è…l’Appaloosa!

                                                           Newsletter  Febbraio 2015 

     as

Cari AMICI,

considerato che in questo mese sono in arrivo dall’ApHC i riconoscimenti a tutti i soci nel mondo, classificatisi ai primi posti nelle classifiche Leading the Nation ed International Year-End High-Point, prendo lo spunto per rifare un escursus e ricordare a tutti cos’è l’ApHC ovvero l’Appaloosa Horse Club.

     L’Appaloosa Horse Club ha la sua sede a Moscow nell’ Idaho, a meno di 200 piedi dal confine Washington-Idaho. La regione Palouse, situata nel nord-ovest, è la sede giusta per l’ Associazione; lo sfondo storico del nome  Appaloosa è legata a questa regione e la parola “Appaloosa” è evoluta dalle parole “A Horse Palouse”.

     L’Appaloosa Horse Club è stata costituita nel dicembre 1938, da cinque soci fondatori. Claude Thompson di Moro nell’ Oregon è stato il leader e il primo Presidente. Nel mese di settembre 1947, la sede del Club è stata trasferita a Moscow e George Hatley divenne il segretario esecutivo. Nel 1970, il Comitato esecutivo  autorizzò il Club all’acquisto di un edificio, e nel 1974, la Appaloosa Horse Club si trasferì nella sua sede attuale.

     Oggi, la sede dell’ ApHC è il luogo dove lavorano i dipendenti dell’ApHC che amano la vita ricca offerta dalla regione Palouse. All’interno della sede vi è il più importante Museo del cavallo Appaloosa e del popolo dei nativi dei Nasi Forati che per primo allevò questa splendida razza.

     La missione dell’’Appaloosa Horse Club (ApHC) è quella di onorare la storia e di promuove il futuro del cavallo Appaloosa; fornire servizi a vantaggio dei suoi membri, incoraggiare l’acquisto di cavalli Appaloosa e stimolare la partecipazione ad eventi. Promuovere la crescita e l’appartenenza all’ Appaloosa Horse Club attraverso la promozione, il riconoscimento e la pubblicità dell’ Appaloosa. Istituire una rete regionale, nazionale ed internazionale di club o associazioni a cui fornire sostegno e assistenza  nei loro sforzi per promuovere la razza Appaloosa.

     Circondata da campi di grano e da comunità agricole pittoresche, Moscow è la sede della University of Idaho ed è stata nominata  una fra le prime  100 piccole Città d’Arte d’ America.

     Ricca di cultura e divertimento, Moscow ospita l’annuale Lionel Hampton Jazz Festival, un mercato settimanale di prodotti agricoli e frequenti concerti all’aperto. Una passeggiata attraverso la pittoresca città di Moscow rivela negozi e un certo numero di attività commerciali. Se siete in vena di mangiare un boccone o  un pasto gourmet, troverete un’ampia varietà di ristoranti in grado di soddisfare il vostro palato e per completare il pasto, la città vanta anche una propria cantina con vini davvero prelibati.

     Posso confidarvi un mio piccolo-grande sogno?

     Organizzare un viaggio con tutti i soci dell’AIA in Texas a Fort Worth per il World Championship Appaloosa Show ed una visita a Moscow nell’Idaho presso la sede dell’ApHC.

Che ne pensate????  E’ davvero solo un sogno o potrebbe diventare una piacevole realtà?

                                                                                                                                                Daniele Cerimele