nov
30
Newsletter Novembre 2013

Presidente

 2013-15

     Daniele Cerimele

Motto dell’anno: Vivere con gli Spot, cambia la vita!

 

Newsletter  Novembre 2013 

as  Cari AMICI,

novembre, se per qualcuno è il mese dei Santi e per altri è il mese dei Defunti, se per qualcuno è il mese del vino novello e per altri è il mese dell’olio, per noi ippofili è il mese di Fiera Cavalli a Verona!!!

Anche se a mio avviso la Fiera, quest’anno, è stata in generale un po’ sottotono rispetto agli anni precedenti, la monta western ha mantenuto le sue posizioni, anzi gli Special Event e i Futurity delle tre razze sono stati sicuramente degli eventi di alto spessore, sia per il numero dei cavalli, ma soprattutto per la qualità dei cavalli, il che dimostra che la passione allevatoriale italiana, benché messa in difficoltà da questo periodo non certo semplice, resiste con tenacia e caparbietà come in risposta a quel famoso coro da stadio degli ultrà che dice: “ ….non mollare mai!!!”

Anche in questa occasione, come a Reggio Emilia in maggio, le tre Associazioni di razza, Quarter Horse, Paint ed Appaloosa, si sono coalizzate per ottenere, o meglio, per contenere le spese di partecipazione a Fiera Cavalli, ottenendo una riduzione dei costi dei box per i propri soci e quelli degli stands delle segreterie. L’aver ingaggiato un Giudice insieme, è stato un gran risparmio per le casse delle Associazioni.

Le gare si sono svolte con la consueta tensione fra i partecipanti, ma sempre con spirito sportivo e con sana competizione. La soddisfazione più grande è stata quella di veder tornare in gara allevatori ed esibitori che ormai da anni erano usciti fuori dalle competizioni.

Le gare sono state egregiamente dirette dal Giudice Texano Michael Ochetto, di sicure origini italiane, che in più di una occasione si è soffermato, a fine gara, con i partecipanti a dare esaurienti spiegazioni circa il suo giudizio e verdetto. Purtroppo una triste notizia ci ha colpiti, all’or quando, di rientro in Texas, il Giudice Ochetto ha appreso della tragica morte in un incidente stradale del suo giovane figlio Michael Junior. A nome dell’Associazione, ci siamo stretti intorno a lui in un abbraccio virtuale, inviandogli parole di cordoglio ed un messaggio di speranza.

La segreteria dell’Associazione Italiana Appaloosa è stata piacevolmente frequentata dai soci che hanno espresso parole di compiacimento circa l’operato del Consiglio e delle tante e nuove iniziative intraprese. Sono stati venduti tanti biglietti della Lotteria che vedrà l’estrazione dei premi in dicembre durante la Festa degli Auguri e che a breve  verrà comunicata la data e la sede. Abbiamo distribuito ai nuovi soci simpatici gadgets e il calendario 2014 dell’Associazione con immagini di cavalli Appaloosa molto accattivanti. E’ stato presentato l’Appaloosa Stallion Service Program; e tante altre cose.

In sintesi, in tutto questo, la cosa più importante è stata la sensazione di un rinnovato interesse, nei confronti del cavallo Appaloosa e dell’Associazione, che ha pervaso tutti noi che siamo stati presenti in Fiera, alle gare ed in segreteria; e questo, per noi, è linfa vitale che ci esalta e ci spinge a dare sempre di più.

 

Daniele Cerimele