ago
03
2012 INTERNATIONAL YEAR END LEADERS and INTERNATIONAL HIGH POINT

Con vivo compiacimento, segnaliamo due grandi riconoscimenti concessi  dall’ApHC a due nostri soci,  classificatisi al primo posto con i propri cavalli, nella classifica INTERNATIONAL YEAR END LEADERS and INTERNATIONAL HIGH POINT per l’anno 2012, ovvero la classifica Internazionale che raccoglie tutti i cavalli portati in gara in tutto il Mondo, escluso gli USA.

E precisamente:

DANIELE CERIMELE con la sua PERPETUAL PIZZAZZ ( Invest In My Pizzazz X Perpetual Elegans)

1° Classificata Three Year-Old Mares con 11.5 punti

GIOVANNI BUTTERINI con il suo TRANSCENDANT (Al Bay X Avve Sum Maid)

1° Classificato Aged Stallions con 6.0 punti.

(Perpetual Pizzazz si è classificata anche quarta nella classe Mostcolorful at Halter con 7.0 punti)

Daniele Cerimele e Giovanni Butterini si sono classificati anche al secondo posto, a pari merito, con 3.0 punti nella classe Non-Pro Halter Stallions, mentre il giovane Filippo Cerimele si è classificato terzo con 4.0 punti nella classe Youth Halter Mares. Nella classe Non-Pro Halter Mares, Daniele Cerimele si è classificato al secondo posto con ben 14.0 punti mentre Leopoldo Mancini si è classificato al quarto posto con 6.5 punti. Sempre Leopoldo Mancini si è classificato anche terzo posto con 4.0 punti nella classe Yearling Fillies con la puledra Ar Transcendant Baby. Lorenzo Campedelli al terzo posto con 6.5 punti nella classe Two-Year-Old Mares con Ar Transcendant Lady. Marco Giorgi al quinto posto con 2.0 punti nella classe Two-Year-Old Stallions con Last American Dream